Unico neo, il Colosseo

image
Un romano che non è mai entrato al Colosseo. Eccomi. Forse una gitarella da bambino, ma non ne sono troppo convinto, o almeno non ne ho alcun ricordo. Certo, invece, è che non ho mai pensato di portarci né mia figlia grande, né i piccolini,...
Continue reading »

Il cane a sette zampe

Matteo Renzi
Ai primi discorsi devo dire restavo rapito, quasi ammaliato, insomma comunque affascinato; poi come tutte le novità ai tempi di twitter anche la dialettica renziana comincia a perdere – per la mia scarsa attenzione evidentemente-  la sua forza prorompente. Riforme, ultime chance, Italicum, la cambiamo noi...
Continue reading »

Bada alla badante

Assessore alla Scuola Alessandra Cattoi
- Pronto e’ l’assessore alla scuola del Comune di Roma (voce falsamente cordiale) - Si, buonasera ( voce impostata, lontana, quasi diffidente) - Salve, sono Gianluca Semprini , giornalista di Skytg24 (voce squillante) - Si pronto ( voce conciliante) - Salve, senta (ora la mia...
Continue reading »

Oddio, sono diventato razzista ?

radiografia tbc
Le curve degli stadi negli anni Ottanta cantavano, ” squadra xy merda, squadra xy merda, TBC, TBC, figli di puttana, figli di puttana, serie B, serie B”. Senza avventurarsi nell’analisi semiologica di questo pregnante messaggio controrivoluzionario, bisogna notare che il Beppe non ci va molto...
Continue reading »

Di cosa parliamo quando parliamo di suicidio ?

sensibili alle foglie
Dan, come Luca vent’anni fa, erano bellissimi. Non solo interiormente, anche fisicamente. Quando dici, banalmente, mentre ti barcameni giorno dopo giorno, ma che vi mancava per lavorare, divertirvi, godere, giocare, soffrire il giusto, insomma che vi mancava per vivere ? Vi mancava qualcosa, vi mancava l’aria...
Continue reading »

Elogio della supplente

Michela Miti
  Al netto della ottima notizia – tutta da confermare si spera non in mille giorni – delle migliaia di supplenti che verranno regolarizzati, no dico, vogliamo essere così ipocriti da non minimamente dolerci della scomparsa di una figura mi-to-lo-gi-ca ? Meta’ Michela Miti meta’...
Continue reading »

Radio Killed the Radio Star

Questo non è un paese per vecchi
Non c’e’ nulla di più banale di titolare un programma di qualsivoglia genere “Selfie”. Infatti l’idea era venuta anche a me qualche settimana fa e mi era stata sagacemente bocciata. Ma sopratutto non c’e’ nulla di più banale delle chiacchiere dei conduttori radiofonici. E infatti...
Continue reading »

Isola Varano 3: capitolo finale

Gargano
Basta anche il blog va in vacanza, poche settimane e i pochi lettori saranno già ben ammorbati. Prima, pero’ l’ultima capitolo della saga sulla “Battaglia dell’Isola Varano”. Brevissimo riassunto delle puntate precedenti: arrivato in questa prima parte del Gargano che dovrebbe essere un unicum per...
Continue reading »

Er Pil de casa mia

image
Adesso per adeguarci, proprio quando stiamo in vacanza, dovremmo ridurre dello 0,2 per cento la spesa per i libri sotto l’ombrellone, il gelato la sera, non parliamo dell’aperitivo o della cena fuori. Quindi non mi prendo la pizza con i funghi ma la margherita, il...
Continue reading »

Ci fosse stato Pasolini

image
Un’ esauriente risposta all’anelito di verità che accomuna i familiari e l’intero Paese – scrive Napolitano ai familiari della vittime della stazione di Bologna. Esauriente. Anelito. Verità. Serve a poco fare l’analisi semantica delle parole del Quirinale. O sapere se davvero Napolitano, e tutto il...
Continue reading »