[REQ_ERR: UNKNOWN] [KTrafficClient] Something is wrong. Enable debug mode to see the reason. La vita dietro lo specchio | Gianluca Semprini Blog

La vita dietro lo specchio

image Athena aveva 13 anni, 6 sorelle e tre fratelli. E’ morta stroncata in un anno da un osteosarcoma, un tumore maligno delle ossa. La diagnosi solo un anno fa, una mazzata per i genitori inglesi Dean e Caroline Orchard. Nella loro sempreviva casa di Leicester anche Athena ha voluto lasciare un messaggio per i suoi fratelli, per le sue sorelle, per i genitori sconvolti.
Mentre sistemavano la sua cameretta, spostando uno specchio, proprio dietro al vetro riflesso hanno trovato i suoi pensieri. 3000 parole scritte in nero fitto fitto, Papà Dean dopo due frasi è scoppiato a piangere. Non ce l’ha fatta.
Quanto aveva scritto dietro lo specchio lo hanno letto altri, e io riporto una frase tanto per tenermela bene in mente, per me e per i miei figli:
“Ogni giorno è speciale viveteli tutti al massimo. Domani mattina potrebbe capitarvi una malattia mortale come è capitato a me. Ma la vita è brutta solo se la consideriamo tale. ..La felicità dipende da noi stessi è una direzione non una destinazione…”
Parola di Athena, una ragazzina che aveva capito che la vera vita è dietro lo specchio, Non davanti.

Lascia un Commento